twitter facebook youtube

Realizziamo siti web ed e-commerce per aziende e liberi professionisti che desiderano comunicare online attraverso una piattaforma dedicata. Ottimizziamo i siti tenendo conto di usabilità, regole di webdesign e indicizzazione sui motori di ricerca.  

Traduzione professionale, semplice e veloce

pexels-photo1-1180x492

Offriamo Servizio di Traduzione Italiano – Inglese (e vice versa) di qualità professionale svolto da madrelingua inglesi esperti. È essenziale infatti, che il traduttore di madrelingua inglese conosca perfettamente le convenzioni e le consuetudini linguistiche dell’italiano – idioma notoriamente prolisso e ampolloso – che dovrà invece essere trasposto in una lingua dal carattere decisamente più sintetico e diretto.

Tuttavia, oltre che dalla competenza linguistica e dalla specializzazione del traduttore inglese, la professionalità e la qualità delle Traduzioni Italiano – Inglese dipendono anche dalle scelte operate nella fase preliminare alla traduzione stessa. Fondamentale sarà quindi ricevere risposte puntuali alle seguenti domande:
Qual è il mercato di riferimento in cui dovranno essere utilizzate le Traduzioni in Inglese? Qual è il target e l’uso che sarà fatto dei documenti tradotti? Che tipologia testuale deve essere tradotta? Qual è il mezzo di divulgazione utilizzato?

Richiedi un preventivo gratuito

L`indicazione del mercato di riferimento determina l’uso della variante d’inglese pertinente. In base al paese di destinazione del documento tradotto si stabilirà, infatti, se ricorrere alla variante britannica (BrE) piuttosto che a quella americana (AmE), rispettando di volta in volta le consuetudini stilistiche, lessicali e terminologiche, nonché quelle ortografiche e grammaticali vigenti.
In tal senso si renderà necessario conoscere anticipatamente l’area di mercato e il target a cui si rivolgono le traduzioni: un target europeo, asiatico e cinese, per esempio, richiede l’uso dell’inglese britannico; mentre il mercato dell’Estremo Oriente (compresi Giappone e Corea) predilige l’inglese americano.
Anche la tipologia testuale determinerà la variante d’inglese da adottare: i documenti giuridici (p. es. contratti, atti costitutivi, statuti ecc.) vengono tradotti preferibilmente in inglese britannico; per contro i testi informatici o quelli di natura comunicativa e di marketing finalizzati alla commercializzazione globale di un prodotto vengono tradotti sempre più spesso in inglese americano.
Infine, contribuirà alla scelta e dell’una e dell’altra variante d’inglese e dello stile da adottare anche la conoscenza del mezzo utilizzato per la divulgazione o la pubblicazione delle Traduzioni Italiano-Inglese (es. mezzo scritto, orale, cartaceo o elettronico).

Richiedi un preventivo gratuito